• Taille du texte
  • Contraste

Italia

Chi siamo e Procedura di gestione dei reclami

Chi siamo

CACI Life dac è una compagnia assicurativa soggetta alla legge irlandese, registrata presso il Registro delle Imprese, Dublino n.306030, con sede legale a Dublino, Beaux Lane House, Mercer Street Lower, Dublin 2, Irlanda.

CACI Life dac è autorizzata all’esercizio dell’attività assicurativa nel ramo vita I, in regime di libera prestazione di servizi, con Codice IVASS Impresa n°20174.

CACI Life dac è iscritta all’Elenco delle Imprese operanti in Italia, in regime di libera prestazione di servizi, n° II.00420 a far data dal 03/01/2008.

Link

CACI Non-Life dac è una compagnia assicurativa soggetta alla legge irlandese, registrata presso il Registro delle Imprese, Dublino n.306027, con sede legale a Dublino, Beaux Lane House, Mercer Street Lower, Dublin 2, Irlanda.

CACI Non-Life dac è autorizzata all’esercizio dell’attività assicurativa nei rami danni, in regime di libera prestazione di servizi, con Codice IVASS Impresa n°10685.

CACI Non- Life dac è iscritta all’Elenco delle Imprese operanti in Italia, in regime di libera prestazione di servizi, n° II.00419 a far data dal 03/01/2008.

Link

CACI Life dac e CACI Non-Life dac sono autorizzate dalla Central Bank of Ireland, PO Box no. 559, Dublin 1, Irlanda, a esercitare attività in Europa in regime di libertà di stabilimento e libera prestazione di servizi.

I dettagli relativi alla registrazione delle compagnie CACI Life dac e CACI Non-Life dac presso la Central Bank of Ireland possono essere verificati visitando il sito dell’ente (www.centralbank.ie) oppure scrivendo all’indirizzo sopra indicato.

CACI Life dac e CACI Non-Life dac offrono congiuntamente coperture assicurative in diversi Paesi europei, tra cui Francia, Germania, Italia, Polonia, Portogallo e Spagna. CACI Life dac e CACI Non-Life dac hanno anche una giacenza di prodotti in Belgio, Denimarca, Paesi Bassi, Svezia e Regno Unito.

CACI Life dac e CACI Non-Life dac operano in Italia con Agos Ducato S.p.A. e FCA Bank S.p.A. dalla sede centrale di Dublino in regime di libera prestazione di servizi.

Per informazioni in merito al contratto di assicurazione sottoscritto per il tramite dell’intermediario assicurativo Agos Ducato SpA, può contattare CACI Life dac e CACI Non-Life dac ai seguenti recapiti:

Telefono: +39 02 00638112

Fax: 0035 31 603 96 49

E-mail: relazioni.clienti@ca-caci.ie

www.ca-caci.ie

Per informazioni in merito al contratto di assicurazione sottoscritto per il tramite dell’intermediario assicurativo FCA Bank SpA, può contattare CACI Life dac e CACI Non-Life dac ai seguenti recapiti:

Telefono: +39 02 00638113

Fax: 0035 31 603 96 49

E-mail: relazioni.clienti@ca-caci.ie

www.ca-caci.ie

Di seguito sono riportate le istruzioni per la trasmissione di reclami relativi alle coperture assicurative CACI Life dac e CACI Non-Life dac fornite in Italia con Agos Ducato S.p.A. o FCA Bank S.p.A..

CACI Life Dac e CACI Non-Life Dac si impegnano, ove si presentassero inevitabili situazioni di conflitto di interessi, ad operare in modo da non arrecare pregiudizio agli interessi del Contraente, del Cliente o degli Assicurati.

 

Procedura di gestione dei reclami

Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei Sinistri dovranno essere inoltrati per iscritto direttamente alla Società al seguente indirizzo:

CACI Life dac / CACI Non-Life dac
Ufficio Reclami
Beaux Lane House
Mercer Street Lower
Dublin 2 (Irlanda)
Fax: 0035 31 603 96 49
complaints@ca-caci.ie

Se l’esponente non è completamente soddisfatto della risposta o non ha ricevuto alcun riscontro alla sua richiesta nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà inviare reclamo scritto all’IVASS – Servizio tutela del Consumatore, Via del Quirinale, 21 – 00187 ROMA, o tramite fax al seguente numero 06.42133206 o tramite PEC all’indirizzo ivass@pec.ivass.it utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito dell’IVASS www.ivass.it, corredando l’esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dall’Impresa.

I reclami indirizzati all'IVASS devono contenere:

  • nome, cognome e domicilio del reclamante, con eventuale recapito telefonico;
  • individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato;
  • breve ed esaustiva descrizione del motivo di lamentela;
  • copia del reclamo presentato all’impresa di assicurazione e dell’eventuale riscontro fornito da quest’ultima;
  • ogni documento utile per descrivere più compiutamente le relative circostanze.

I reclami per l’accertamento dell’osservanza delle disposizioni del Codice delle Assicurazioni Private (Decreto Legislativo n. 209/2005) e delle relative norme di attuazione, nonché delle disposizioni del Codice del Consumo (Decreto Legislativo n. 206/2005), Parte III, Titolo III, Capo I, Sezione IV-bis relative alla commercializzazione a distanza di servizi finanziari al consumatore da parte delle imprese di assicurazione e di riassicurazione, degli intermediari e dei periti assicurativi possono essere presentati direttamente all’IVASS secondo le modalità sopra indicate.

Il modulo summenzionato potrà essere scaricato al seguente link: http://www.ivass.it/ivass_cms/docs/F2180/Allegato2_Guida%20ai%20reclami.pdf

Per qualsiasi controversia inerente alla quantificazione delle prestazioni assicurative è fatta salva, in ogni caso, la competenza dell'Autorità Giudiziaria.

L’Assicurato può rivolgersi inoltre a Central Bank of Ireland, Autorità di vigilanza dello stato di origine delle Compagnie, PO Box 559, Dublin 1, Irlanda.

Prima di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria, il soggetto reclamante potrà utilizzare i sistemi alternativi di risoluzione delle controversie previsti dalla legge, ovvero:

  • la negoziazione assistita, ai sensi della Legge n. 162/2014, volta al raggiungimento di un accordo tra le parti diretto alla risoluzione amichevole della controversia avvalendosi dell’assistenza prestata da avvocati a tal fine appositamente incaricati dalle parti;
  • la procedura di mediazione, prevista dal Decreto Legislativo n. 28 del 4 marzo 2010, come successivamente integrato e modificato, che consente l’avvio di un procedimento conciliativo caratterizzato dall’assistenza di un soggetto terzo ed imparziale (“mediatore”).

In ogni caso, prima di esercitare un'azione giudiziale relativa ad una controversia in materia di contratti assicurativi è preliminarmente necessario esperire l’obbligatoria procedura di mediazione, ai sensi del Decreto Legislativo n. 28 del 4 marzo 2010. La domanda di mediazione è presentata mediante deposito di un'istanza innanzi ad un Organismo di mediazione, iscritto in apposito Registro, istituito presso il Ministero della Giustizia ed avente sede nel luogo del Giudice territorialmente competente a conoscere la vertenza.

Per la risoluzione delle liti transfrontaliere è possibile presentare reclamo all’ IVASS o direttamente al sistema estero competente (Financial Services Ombudsman’s Bureau) chiedendo l’attivazione della procedura FIN-NET.

Per i contratti stipulati online, il reclamo può essere presentato per mezzo della piattaforma della risoluzione delle controversie online (ODR) accessibile tramite l'indirizzo: http://ec.europa.eu/consumers/odr/

A causa delle evoluzioni introdotte dal Regolamento Europeo n ° 2016/679 del 27 aprile 2016 sulla protezione dei dati personali, le disposizioni relative alla protezione dei dati personali sono cambiate. Le entità del Gruppo Crédit Agricole Assurances hanno adattato di conseguenza le clausole informative dei rispettivi siti Web per tenere conto di queste nuove disposizioni e, in particolare, per incorporare i vostri nuovi diritti nei vostri dati personali. Vi invitiamo a leggere queste clausole e le condizioni dettagliate per esercitare i vostri diritti sui siti web di ciascuna entità (suscettibili di raccogliere i vostri dati), facendo clic sulle note legali che si trovano nella parte inferiore dei loro siti web.

 

Protezione dei dati generali

I Suoi diritti sui Suoi dati personali - che raccogliamo ed elaboriamo come componente del Suo uso del sito, dei relativi servizi e delle Sue richieste, sono i seguenti:

  • diritto di accesso, rettifica e cancellazione dei dati (inesatti, incompleti, equivoci o obsoleti)
  • diritto di opposizione al trattamento dei dati in qualsiasi momento nel contesto della proposta commerciale
  • diritto di limitare il trattamento dei dati alle condizioni previste dal regolamento
  • diritto alla portabilità dei dati
  • diritto di revocare il consenso in qualsiasi momentodiritto di presentare un reclamo a un'autorità di vigilanza.

È possibile esercitare tutti questi diritti (dimostrando la propria identità) via e-mail indirizzata a

E-mail: dataprotectionofficer@ca-caci.ie

o per posta semplice inviata a “CACI Life DAC - CACI Non-Life DAC”, Beaux Lane House, Mercer Street Lower, Dublin, D02 DH60, Ireland

Per maggiori informazioni sui Suoi diritti, visiti il sito web del Data Protection Commissioner:

https://www.dataprotection.ie/docs/A-Guide-to-Your-Rights-Plain-English-Version/r/858.htm

 

Set Informativi attualmente in distribuzione:

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:

  • qualsiasi entità del Gruppo Crédit Agricole a fini di proposta commerciale o in caso di raggruppamento di risorse o raggruppamenti di società
  • i nostri subfornitori al solo scopo di svolgimento delle loro attività per il Gruppo
  • i nostri partner per permetterLe di beneficiare dei vantaggi di queste partnership o, se del caso, alle autorità amministrative e giudiziarie per soddisfare i requisiti legali e le normative vigenti.

Compilando i moduli o questionari, l'utente accetta, previo esercizio del suo diritto di opposizione alle condizioni sopra definite, che i suoi dati e gli eventuali aggiornamenti siano comunicati e trattati per rispondere alle sue richieste di informazione.

 

Set Informativi attualmente in distribuzione:

X
Your shortcuts list is already full

Manage my shortcuts